Degrado: Ex Caffè Baraka a Firenze finalmente la bonifica

30 Dic2020
Marcheschi sgombero Ex Cafè Baraka

Mesi di esposti e segnalazioni alle Autorità competenti hanno raggiunto l’obbiettivo tanto atteso: lo sgombero e la bonifica dell’ex Cafè Baraka.

Il locale, situato praticamente davanti alla sede della Regione Toscana, nel quartiere 5, era diventato luogo di spaccio e degrado. Un vero problema di ordine pubblico.  I residenti della zona lamentavano, da mesi, vari problemi problemi di sicurezza e sollecitavano un intervento delle autorità competenti.

Grazie alla perseveranza dei consiglieri del Quartiere 5, Matteo Chelli ed Angela Sirello e agli esposti presentati insieme a Paolo Marcheschi di Fratelli d’Italia,  oggi finalmente è stato raggiunto l’obbiettivo tanto atteso dai residenti. Il locale, ora  bonificato, è stato sigillato.

Paolo Marcheschi, vice Presidente dell’Assemblea Nazionale di Fratelli d’Italia, insieme ai consiglieri del Quartiere 5 Chelli e Sirello si sono recati sul posto ed hanno espresso soddisfazione per l’obbiettivo raggiunto: “L’ex caffè Baraka era chiuso da quasi due anni ed era diventato luogo di spaccio e bivacco, un covo di sbandati e tossicodipendenti – hanno dichiarato- Luogo di degrado fra negozi ed appartamenti, era diventato un problema di sicurezza. Finalmente,  viene bonificato. E’ una vittoria per tutti i residenti del quartiere ”.

Soddisfazione, dunque, per un obiettivo raggiunto a tutela di tutti.

 

GUARDA IL VIDEO

ALTRE NEWS

25 Giu
susanna ceccardi
Ceccardi candidata centrodestra. Unica parola d’ordine: VINCERE!

Ora abbiamo tutti i Presidenti. La coalizione è unita, il programma c’è, i candidati fortissimi in ogni Provincia anche. Unica parola d’ordine:… Leggi Tutto

13 Gen
firenze parcheggi
Inchiesta sui parcheggi abusivi a Firenze. Connivenza tra dipendenti pubblici e soggetti fuorilegge.

Inchiesta sui parcheggi abusivi a Firenze. Una connivenza tra dipendenti pubblici e soggetti fuorilegge. Un sistema ai danni dei cittadini onesti che… Leggi Tutto