Ex Creaf, Regione faccia sapere quando intende riempire di contenuti enorme scatola vuota

17 Lug2019

Interrogazione sull’ex centro di ricerca e alta formazione, ad oggi desolatamente vuoto

Al di là della vicenda giudiziaria che vede a processo una decina di persone tra amministratori della società e politici, tutti di Sinistra, presenterò un’interrogazione per sapere quando verrà riempita di contenuti quell’enorme scatola vuota che è l’ex Creaf di Prato. Alla Regione chiedo qual è il progetto di rilancio della struttura e quali i tempi. Sapere magari se entro la fine dell’anno qualche azienda potrà riempire quelle decine di migliaia di metri quadri desolatamente vuoti. I quali sono costati 30 milioni di soldi pubblici. Spazi vuoti che non valgono neanche i 5,7 milioni pagati nel recente acquisto di Sviluppo Toscana.
Il siparietto tra Regione Toscana, Comune e Provincia di Prato è costato ai cittadini una valanga di euro senza che i pratesi abbiano mai visto il centro di ricerca promesso dagli amministratori di Centro-sinistra. Soldi pubblici non possono essere investiti con questa disinvoltura in operazioni immobiliari dubbie e poco opportune.

ALTRE NEWS

06 Gen
ATTENZIONE! RINVIATO L’EVENTO con GIORGIA MELONI a Firenze in programma per venerdì 14 Gennaio

 EVENTO RINVIATO Siamo costretti ad annullare la presentazione del libro di Giorgia prevista per venerdì 14 gennaio, a Firenze.  Le nuove misure… Leggi Tutto

18 Giu
CIRCOLO SMS ANDREA DEL SARTO: “FDI AL FIANCO DEI RESIDENTI. FINALMENTE ARRIVA LA BONIFICA”

Dopo tanti anni di illegalità e pericoli per la salute, finalmente il Comune si muove. Ci aspettiamo ora il recupero del danno erariale… Leggi Tutto

09 Ott
intervista sul corriere a Giorgia Meloni
MELONI al CORRIERE DELLA SERA: “CON ME NON C’E’ POSTO PER I NOSTALGICI DEL FASCISMO!”

Ciao, avrai seguito il clamore che l’inchiesta di Fanpage sta facendo in questi giorni. La macchina del fango della Sinistra stavolta si… Leggi Tutto