Ex ospedale Banti: ritardi Asl per la bonifica

04 Mar2020
ex banti

Ex ospedale Banti: ancora ritardi da parte dell’Asl per le opere di bonifica. La Regione intervenga per tutelare i residenti della zona.

Ancora ritardi da parte dell’Asl per le opere di bonifica dell’ex ospedale Banti. La Regione intervenga per tutelare i residenti della zona!
Lavori, non più procrastinabili, di bonifica annunciati oltre un anno fa dal dott. Marchese. L’Asl aveva rassicurato i residenti sull’assenza di pericoli immediati per la salute pubblica, ma l’evidente stato di abbandono della struttura dell’ex Banti continua ad allarmare i cittadini che attendevano, come promesso, entro febbraio l’inizio dei lavori.
Con un atto chiedo un aggiornamento sul crono-programma dei lavori di bonifica ed un intervento tempestivo per non procrastinarli ulteriormente. Attendiamo una risposta, come da regolamento, dal direttore Tomassini, entro 4 giorni. E’ doveroso anche da parte della Regione mettere definitivamente in sicurezza lo stabile e risolvere questa annosa questione. Il presidente Rossi non si nasconda dietro al rimpallo di competenze. La salute pubblica deve venire prima di tutto.

ALTRE NEWS

19 Apr
insegna comitato elettorale via marconi
VIENI A TROVARCI AL COMITATO IN VIA MARCONI 19 (angolo Via Duprè): SABATO 20 APRILE DALLE 17.30 L’APERTURA CON EIKE SCHIMDT

In via Marconi, nel cuore di Campo di Marte, da oggi sabato 20 aprile apre uno dei comitati elettorali che saranno presenti… Leggi Tutto

21 Apr
Inaugurazione comitato via marconi campo di marte
COMUNALI 2024: CENTINAIA DI PERSONE ALL’INAUGURAZIONE DEL COMITATO ELETTORALE VIA MARCONI ZONA CAMPO DI MARTE, ECCO L’ACCOGLIENZA DELLA FOLLA ALL’ARRIVO DI EIKE SCHMIDT

Centinaia le persone intervenute sabato 20 aprile scorso all’inaugurazione del Comitato elettorale dei candidati al Consiglio Comunale per Fratelli d’Italia, Angela SIRELLO… Leggi Tutto

15 Apr
DIFENDI IL TUO QUARTIERE: NO ALLA DESERTIFICAZIONE. GIU’ LE MANI DA CAMPO DI MARTE. CAMBIARE IL PROGETTO DELLA TRAMVIA SI PUO’

Nel 2019, quando ero in consiglio regionale, lanciai la petizione  “Difendoilmioquartiere.it” No alla desertificazione di Firenze. Oggi più che mai con forza… Leggi Tutto