NO alla Riforma del Catasto: Fratelli d’Italia vota NO alla delega fiscale al Governo

04 Mar2022

 

La bocciatura dell’emendamento per stralciare la riforma del catasto dalla delega fiscale è l’ennesimo segnale che questo è un Governo a traino Pd che non può fare gli interessi degli italiani. Surreale che dopo due anni di pandemia e durante una crisi internazionale potenzialmente devastante l’Esecutivo pensi a stangare gli italiani colpendo la loro proprietà. La riforma del catasto è una patrimoniale nascosta e uno dei pilastri del centrodestra è sempre stato quello di essere fermamente contrari ad un provvedimento simile. Nessuna deroga a questo principio.

Fratelli d’Italia non cambia idea e chiede coerenza a chi ha preso insieme a noi un impegno preciso con i cittadini:

votiamo no alla delega fiscale.

ALTRE NEWS

09 Ott
intervista sul corriere a Giorgia Meloni
MELONI al CORRIERE DELLA SERA: “CON ME NON C’E’ POSTO PER I NOSTALGICI DEL FASCISMO!”

Ciao, avrai seguito il clamore che l’inchiesta di Fanpage sta facendo in questi giorni. La macchina del fango della Sinistra stavolta si… Leggi Tutto

20 Set
Roma, a Piazza del Popolo con Giorgia! Avanti tutta #iostoconGiorgia #iostoconFDI

Una piazza del Popolo gremita per Fratelli d’Italia, ma nessun quotidiano ha pubblicato uno straccio di foto di questa piazza. Dobbiamo fare… Leggi Tutto

18 Giu
CIRCOLO SMS ANDREA DEL SARTO: “FDI AL FIANCO DEI RESIDENTI. FINALMENTE ARRIVA LA BONIFICA”

Dopo tanti anni di illegalità e pericoli per la salute, finalmente il Comune si muove. Ci aspettiamo ora il recupero del danno erariale… Leggi Tutto