Rifiuti, Marcheschi: “sulle tariffe peseranno i ritardi negli affidamenti dei servizi”

02 Mar2015
Preview Articolo

È passata oggi a maggioranza, voto contrario di Fratelli d’Italia, in commissione ambiente la proposta di legge della Giunta Regionale Toscana che chiede al Consiglio “per motivi d’urgenza’ di approvare una norma che permetta di modificare, “al fine di tener conto delle esigenze sopravvenute, soprattutto per quanto riguarda il fabbisogno degli impianti”, i piani provvisori dei rifiuti.

Il consigliere Paolo MARCHESCHI, membro della commissione ambiente e territorio, accusa la Regione di rinunciare ai suoi poteri sostitutivi e di incapacità di attuazione della riforma del settore.

“A distanza di 7 anni dall’entrata in vigore della legge 61/2007 sulla gestione integrata dei rifiuti, invece che fare passi avanti ed arrivare all’approvazione dei piano d’ambito, si fanno passi indietro e torniamo a modificare i piani provvisori. Oggi la commissione ambiente della Regione approva una legge ‘toppa’ che dimostra l’incapacità della Regione di far attuare le sue leggi e conferma il fallimento della riforma del settore.

Invece di fare questa ‘legge toppa’, che sana temporaneamente i grossi ritardi accomulati dalle Ato e dalle province in materia di rifiuti, la Regione avrebbe dovuto senza esitazioni commissariare chi non ha fatto il proprio dovere. Quanto pesano questi ritardi ed incapacità del settore pubblico sulle tasche dei toscani? Non è più giusto che incompetenza, incapacità gestionali e ritardi gravino sulle tariffe.

Inoltre – conclude Marcheschi – ho chiesto espressamente alla commissione che l’assessore e la Giunta riferiscano al più presto e con urgenza sulla materia per fare un quadro più concreto e preciso di ‘queste esigenze sopravvenute’ e sulla carenza impiantistica della nostra Regione, come viene ribadito anche nel dispositivo della proposta di legge”.

Paolo Marcheschi, Membro Commissione Ambiente e Presidente della commissione Controllo

 

ALTRE NEWS

15 Mar
TRAMVIA: RINVIATI A GIUDIZIO I VERTICI FRANCESI GEST PER FALSO IN BILANCIO. MARCHESCHI: NECESSARIO ACCERTARE SE I FIORENTINI SIANO STATI TRUFFATI

“Vertici tramvia a processo per falso in bilancio, ora bloccare i progetti delle nuove linee “ “I capi di imputazione a carico… Leggi Tutto

25 Set
Lezione a Firenze della Fondazione Veronesi sull'eduzcazione alla Salute
RAGAZZI E SALUTE: l’istituto dei padri Scolopi di Firenze selezionato a livello nazionale per road show della Fondazione Veronesi

  Il Senatore Paolo Marcheschi della Commissione Cultura e Istruzione del Senato, insieme a un rappresentante di Fondazione Umberto Veronesi, ha incontrato… Leggi Tutto

14 Ott
UN ANNO DI GOVERNO: DOMENICA 22 OTTOBRE dalle 9.30 a FIRENZE-TUSCANY HALL. Giorgia Meloni in collegamento da Roma. Vieni?

Il 22 ottobre 2022 è una data storica per il nostro paese: per la prima volta una donna giura al Quirinale da Presidente… Leggi Tutto