Serve una Cabina di Regia per condivisione misure emergenza Covid

02 Apr2020
INCONTRO POSTE

Proponiamo una cabina di regia a Consiglio e Giunta regionali per condividere le misure da adottare in questa fase emergenziale.

Ho lanciato la proposta, condivisa dai capigruppo del Centrodestra, di realizzare una cabina di regia (15 persone che potrebbero riunirsi anche tutti i giorni), di cui facciano parte la presidenza del Consiglio regionale, tutto il Consiglio, tramite i capigruppo di maggioranza e opposizione, e ovviamente la Giunta regionale. Ci sembra una decisione dettata dal senso di responsabilità in un momento di emergenza nazionale.
Abbiamo proposte concrete e vorremmo contribuire alle misure da prendere. In un momento di crisi così acuta sono tante le cose che non funzionano e che, come Centrodestra potremmo cavalcare, ma adesso non è il momento della polemica ma dell’unità regionale quanto nazionale. Una sorta di “Patto per la Toscana”.
Non è il momento di andare avanti con metodi dell’ordinarietà, convocando commissioni e sottocommissioni, ma abbiamo bisogno di uno strumento agile con cui dare risposte immediate ai cittadini. In modo analogo a come si sta muovendo il Governo nazionale, che riceve e ascolta le proposte dell’opposizione, e come ha già fatto il consiglio comunale di Firenze con il sindaco Nardella che ha lanciato il “Patto per Firenze”.
Se non saremo ascoltati prenderemo atto che la maggioranza intende procedere in solitaria e prenderemo le nostre decisioni.

ALTRE NEWS

14 Ott
UN ANNO DI GOVERNO: DOMENICA 22 OTTOBRE dalle 9.30 a FIRENZE-TUSCANY HALL. Giorgia Meloni in collegamento da Roma. Vieni?

Il 22 ottobre 2022 è una data storica per il nostro paese: per la prima volta una donna giura al Quirinale da Presidente… Leggi Tutto

16 Mar
IL SENATO CELEBRA GIOVANNI DA VERRAZZANO: IL NAVIGATORE FIORENTINO SCOPRITORE DELLA BAIA DI NEWYORK

Quest’anno ricorrono 500 anni dalla scoperta della baia di NewYork.  In pochi sanno, che la scoperta si deve ad un nobile fiorentino,… Leggi Tutto

19 Ott
SPORT, MARCHESCHI (FDI): CALCIO VA RIFORMATO, SCOMMESSE SOLO PUNTA ICEBERG DI UN SISTEMA CHE NON FUNZIONA

“Il calcio italiano ha necessariamente bisogno di un’opera autoriformatrice e il fenomeno delle scommesse rappresenta solo la punta di iceberg di un… Leggi Tutto