Sicurezza stradale e morti sulla strada: il dibattito oggi in Consiglio regionale

24 Feb2015

L’assessore regionale della Regione Toscana ha risposto oggi al question time da me presentato in merito alle politiche regionali in tema di sicurezza stradale e al progetto Sirss.

Per la Regione il progetto Sirss non fa una piega, nonostante quanto è stato denunciato e dimostrato dall’associazione Lorenzo Guarnieri. La solita arroganza di questa Giunta che nei fatti, non ammettendo i propri errori, produce  politiche fallimentari. Nonostante, purtroppo i morti sulla strada in Toscana aumentino, la Regione non se ne accorge. Qui di seguito il mio intervento che segue la risposta dell’assessore.

ALTRE NEWS

02 Lug
marcheschi ceccardi
Giani non è più imparziale, disonora il Consiglio regionale oltre alle donne

Giani, oltre alle donne, disonora l’istituzione del Consiglio regionale. Non è più imparziale e non può più ricoprire il ruolo di Presidente…. Leggi Tutto

19 Ago
furti colline careggi
Rapina colline Firenze: Nardella, dove sono le telecamere promesse?

Rapina colline Firenze “Nardella, dove sono le telecamere promesse? E’ una vergogna che in una città come la nostra ci siano quartieri… Leggi Tutto

03 Set
Piove nelle case popolari di via Marche. Una vergogna!

Piove nelle case popolari di via Marche. Una vergogna! I residenti costretti a convivere con l’umidità e a vivere da alluvionati. Ho… Leggi Tutto