STADIO ED AEROPORTO: LE DUE GRANDI SFIDE PER FIRENZE. SOPRALLUOGO DEL CAPOGRUPPO ALLA CAMERA DI FDI

11 Set2020

Il Capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia in visita oggi a Firenze rilancia l’importanza di queste due infrastrtutture: aeroporto e stadio. Non ci sono più alibi per la Politica.

Stamani, venerdì 11 settembre, ho portato il Capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia Francesco Lollobrigida in visita all’aeroporto di Firenze e allo stadio Franchi. Prima l’incontro con i residenti sorvolati di Brozzi e delle Piagge e poi sopralluogo all’Artemio Franchi.
Finalmente siamo in una nuova fase per le infrastrutture fiorentine. La politica nazionale, con l’emendamento “sbloccastadi”, ha fatto la sua parte adesso tocca al sindaco Nardella fare la propria. La politica nazionale ha fatto ciò che, negli anni, non è riuscito al Comune di Firenze.
Da Nardella ci aspettiamo che bandisca subito una gara internazionale per un nuovo progetto di restyling del Franchi. Uno nuovo stadio per una grande proprietà e una grande Fiorentina”. Subito una gara internazionale per un nuovo progetto di restyling del Franchi.
L’incontro con i sorvolati di Peretola è stato partecipato. Il Centrodestra è compatto sul potenziamento di Pisa e Firenze, in un sistema integrato, e sul progetto della nuova pista parallela dello scalo fiorentino Vespucci. La nuova pista parallela porterà benefici agli attuali sorvolati di Brozzi, Quaracchi e le Piagge. E, in attesa dello sviluppo dell’aeroporto, proporremo in Consiglio regionale la tassa Iresa (imposta regionale sulla emissioni sonore degli aeromobili civili), un tributo di scopo, già in vigore nel Lazio ed in Campania, finalizzato a contenere l’inquinamento ma anche come ristoro per le popolazioni che subiscono i quotidiani sorvoli. Una tassa a carico delle compagnie aeree per il rumore generato. Gli introiti dell’Iresa sono risorse che devono servire al completamento dei sistemi di monitoraggio del rumore, al disinquinamento acustico, al miglioramento generale della vivibilità dei territori coinvolti dalle attività aeroportuali, e all’indennizzo delle popolazioni che risiedono nelle aree aeroportuali.

ALTRE NEWS

25 Apr
25 APRILE FESTA DELLA LIBERAZIONE: NON ACCETTIAMO LEZIONI DI DEMOCRAZIA DA NESSUNO TANTOMENO DAL PD. VIVA LA DEMOCRAZIA E VIVA L’ITALIA

Come sempre ho presenziato alla cerimonia della Liberazione del 25 Aprile. Alla fine del corteo, mentre parlavo con un commerciante, mi si… Leggi Tutto

03 Ago
SPORT MARCHESCHI “BENE L’EMENDAMENTO APPROVATO ALLA CAMERA IN FAVORE DELLE SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE”

“Approvato oggi alla Camera, nel dl 75 Giubileo su iniziativa dei colleghi Perissa Mollicone e Amorese su mia indicazione, un emendamento che… Leggi Tutto

09 Giu
La compagnia di babbo natale a palazzo Madama
Presentata al Senato la campagna AmoreSenzaOstacoli: prevenzione andrologica ed educazione sessuale nelle scuole

   “Oltre 1000 ragazzi raggiunti in provincia di Firenze dalla campagna di sensibilizzazione patrocinata dalla Società Italiana di Andrologia con il supporto… Leggi Tutto