Supercoppa italiana a Gedda. Una questione italiana

03 Gen2019

Tutte le donne dovranno avere la possibilità di vedere la partita allo stadio

Se davvero, come sottolinea il Presidente della Lega Miccichè, il calcio ha un ruolo sociale per crescere, è anche l’occasione per toccare con mano se l’Arabia Saudita ha fatto veramente passi in avanti sulla strada dei diritti umani e civili. Sopratutto visto che il trofeo è puramente italiano, ideato dalla Lega italiana e disputato da due club italiani. Vedremo se davvero, come avviene in tutto il mondo, le donne, di qualsiasi religione, potranno sedere accanto agli uomini nello stadio di Gedda. Vedremo anche se il calcio come veicolo di messaggi positivi è invece incapace di tradurli in azioni positive. Visto che la solidarietà alle donne non è qualcosa di astratto ma la si deve praticare, ho proposto a Giorgia Meloni di organizzare un aereo con tante donne e in particolare parlamentari italiane per andare in Arabia Saudita a vedere la partita. 

La questione è Italiana perché la Coppa è Italiana, ma a parte la partita sarebbe bello che questa occasione di sport diventasse, anche grazie all’Italia, un passo in avanti per tutte le donne Arabe. E allora vedremo se, come dice il Presidente Miccichè, le donne potranno recarsi allo stadio senza essere accompagnate da un uomo e potranno sedersi in tutti i settori dello stadio.

ALTRE NEWS

18 Apr
La Sinistra in Toscana e la ‘Ndrangheta: il vaso di Pandora

Lettera Aperta di Paolo Marcheschi Fanno ridere le balbettanti frasi di rito di Giani e del Pd. Colto un’altra volta con le… Leggi Tutto

08 Ott
INCHIESTA PROCURA SU TRAMVIA: ” I FIORENTINI HANNO IL DIRITTO DI SAPERE SE SONO STATI TRUFFATI.”

“La nuova inchiesta sui trasporti pubblici, evidenzia ancora una volta un sistema opaco dove girano troppi soldi pubblici. Se le accuse di… Leggi Tutto