Tamponi a campione nelle scuole, screening anche su chi non ha sintomi. Obbligo legittimo?

29 Set2020

Tamponi a campione nelle scuole, screening anche su chi non ha sintomi. L’obbligo è legittimo?

La Regione Toscana si appresta ad uno screening di massa nelle scuole toscane con tamponi rapidi e a campione, anche su chi non ha sintomi. Pronti 2 mila kit al giorno. I nostri figli saranno, dunque, tutti “testati” anche se non hanno hanno vissuto situazioni conclamate di rischio.
Mi chiedo se l’obbligo sia legittimo visto che l’esecuzione di un tampone è una pratica invasiva ed è considerato un trattamento sanitario, pertanto da eseguirsi solo dopo esplicito consenso dell’interessato. Non solo. I tamponi possono dare da una parte una falsa patente di negatività e dall’altra produrre un esercito di positivi asintomatici come sostengono alcuni noti infettivologi.
I genitori, che mi hanno contattato, sono preoccupati che si stiano legittimando delle pratiche lesive della libertà individuale. Tanto più che il numero dei malati, non dei positivi asintomatici, è davvero esiguo. Perché allora la Regione vara questo screening di massa? Dopo le spese pazze della Regione (mascherine farlocche e ventilatori fantasma), è logico chiedersi quanto ci costerà questa ulteriore previsione di “trattamenti sanitari di massa”. Una cosa è la prevenzione, un’altra è l’imposizione di un ingiustificato e obbligatorio trattamento sanitario.

ALTRE NEWS

06 Giu
TRAMVIA CAMPO DI MARTE A FIRENZE: Guarda qui l’idea progettuale alternativa al progetto tramviario del Centro Sinistra

Presentata oggi, l’idea progettuale alternativa al progetto tramviario presentato dal centro sinistra fiorentino a Campo di Marte. L’idea del centro destra è… Leggi Tutto

29 Mag
Martedì 4 Giugno ore 18 presso Giardino Corsini via della Scala n.15 a Firenze, incontro con il Ministro Nordio

Il Ministro della Giustizia Nordio martedì 4 giugno alle ore 18 sarà a Firenze presso Giardino Corsini per illustrare la riforma della… Leggi Tutto

23 Apr
Foto dello striscione di protesta contro la tramvia di campo di marte firenze
TRAMVIA CAMPO DI MARTE: cambiare progetto si può con #EikeSindaco

Questa tramvia non va bene non perché è di sinistra, ma solo perché è un progetto vecchio costoso e desertifica i quartieri…. Leggi Tutto