TROFEO ALESSIA BALLINI: Marcheschi ‘ Per Alessia’

24 Feb2015
Preview Articolo

Trofeo Ballini, tutti a San Piero

Domenica seconda edizione del torneo intitolato alla consigliera regionale scomparsa un anno fa: verranno raccolti fondi a scopo benefico e l’impianto sportivo di San Piero verrà intitolato ad Alessia

Il sindaco di Firenze Matteo Renzi e il coordinatore fiorentino del Pdl Gabriele Toccafondi, amministratori del Mugello e giornalisti, il segretario del Pd toscano Andrea Manciulli e il consigliere regionale del Pdl Paolo Marcheschi, il segretario metropolitano del Pd di Firenze Patrizio Mecacci e l’europarlmentare della Lega Nord Claudio Morganti, l’assessore provinciale Giovanni Di Fede e il consigliere provinciale Samuele Baldini del gruppo misto. Tutti in campo per ricordare Alessia Ballini, la consigliera regionale scomparsa il 2 febbraio 2011, e raccogliere fondi a scopo benefico. Con un osservatore d’eccezione sugli spalti: il ct della Nazionale Cesare Prandelli.

E’ la seconda edizione del Trofeo di calcio “Alessia Ballini”, che quest’anno sbarca in Mugello e più precisamente a San Piero a Sieve, la città dove Alessia ha iniziato il suo impegno politico e di cui è stata sindaco per 10 anni. L’appuntamento è domenica 1 aprile al campo sportivo di San Piero. Prima (fischio d’inizio alle 9.30) si svolgerà un quadrangolare che vedrà contrapposte il Palazzo Vecchio Football Club, cioè la squadra del Comune di Firenze, la Rappresentativa Mugello capitanata dal sindaco di Borgo San Lorenzo e Presidente dell’Unione dei Comuni Giovanni Bettarini, la squadra dei giornalisti fiorentini e un “Resto del mondo” composto da assessori e consiglieri regionali e provinciali. Così come l’anno scorso, durante il quadrangolare verranno raccolte donazioni che saranno in parte devolute al File (Fondazione Italiana Leniterapia) e in parte utilizzate per l’acquisto di una scultura dell’artista Adriano Bimbi, dedicata ad Alessia, da donare alla comunità sampierina. Hanno collaborato all’organizzazione del Trofeo la Polisportiva San Piero a Sieve, l’Associazione Palasport Firenze, Omikron Audio Service, l’Associazione Italiana Arbitri sezione di Firenze, la Pro Loco e la Misericordia di San Piero.

Dopo la premiazione del Trofeo, intorno alle 12.30, il Comune di San Piero a Sieve intitolerà l’impianto sportivo a Ballini: il sindaco Marco Semplici scoprirà una targa in ceramica dipinta realizzata dalla Manifattura Chini di Borgo San Lorenzo. L’impianto non è soltanto la casa della Polisportiva San Piero a Sieve, ma è anche il luogo che da oltre cinque anni ospita il ritiro estivo della Fiorentina. E’ stata proprio Alessia Ballini, da sindaco, a volere e a “inaugurare” i ritiri mugellani dei viola. Infine, al termine della cerimonia di intitolazione dell’impianto sportivo, pranzo collettivo a base di tortello mugellano.

30 marzo 2012

http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/sport/2012/30-marzo-2012/trofeo-ballini-tutti-san-piero-2003893500539.shtml

ALTRE NEWS

19 Set
esposto mascherine
REGIONE TOSCANA: la Procura rinvia a processo i dirigenti Estar per la fornitura fantasma da 7 milioni di ventilatori polmonari. Marcheschi Fdi: Avevamo ragione noi!

Mascherine d’oro e ventilatori scomparsi: un altro brutto capitolo della Toscana Felix. Vi ricordate la mia battaglia sulle mascherine d’oro e sui… Leggi Tutto

18 Apr
La Sinistra in Toscana e la ‘Ndrangheta: il vaso di Pandora

Lettera Aperta di Paolo Marcheschi Fanno ridere le balbettanti frasi di rito di Giani e del Pd. Colto un’altra volta con le… Leggi Tutto

08 Ott
INCHIESTA PROCURA SU TRAMVIA: ” I FIORENTINI HANNO IL DIRITTO DI SAPERE SE SONO STATI TRUFFATI.”

“La nuova inchiesta sui trasporti pubblici, evidenzia ancora una volta un sistema opaco dove girano troppi soldi pubblici. Se le accuse di… Leggi Tutto