Tutela lavoratori appalti pulizie a Careggi

08 Mag2019
sanità toscana

Dopo due anni Rossi si è degnato di dare attuazione ad un ordine del giorno presentato da Fratelli d’Italia e approvato da tutto il Consiglio

Esprimiamo soddisfazione per la decisione della Giunta toscana, benché ci siano voluti due anni e tre solleciti formali affinché Rossi desse attuazione all’ordine del giorno, approvato all’unanimità dal Consiglio regionale il 20 dicembre 2017, volto a tutelare 3.000 lavoratori impiegati nei mega-appalti di pulizie a Careggi, appalti di milioni di euro.

L’atto era stato presentato dal gruppo di Fratelli d’Italia e recepito da tutto il Consiglio, un successo per tutti quei lavoratori e lavoratrici preoccupati del loro futuro.

La giunta si è dunque decisa a chiedere alle aziende, che si sono aggiudicate l’appalto, il rispetto della normativa vigente sia a livello comunitario sia nazionale finalizzata alla conservazione e tutela dei rapporti di lavoro in corso. Tutela più volte sollecitata in Consiglio da associazioni sindacali quali Ugl e Labor.

ALTRE NEWS

19 Mag
NATO: MARCHESCHI ENTRA NELLA DELEGAZIONE ITALIANA DELL’ASSEMBLEA PARLAMENTARE

Sono 18 i parlamentari scelti per fare parte della delegazione italiana nell’assemblea parlamentare della NATO. “E’ un onore ed un privilegio –… Leggi Tutto

16 Ott
Il mio intervento sullo SPORT a Sporteconomy.it

L’intervento del sen. Paolo Marcheschi (FdI) sull’inserimento dello Sport in Costituzione Condividi su:

25 Set
Lezione a Firenze della Fondazione Veronesi sull'eduzcazione alla Salute
RAGAZZI E SALUTE: l’istituto dei padri Scolopi di Firenze selezionato a livello nazionale per road show della Fondazione Veronesi

  Il Senatore Paolo Marcheschi della Commissione Cultura e Istruzione del Senato, insieme a un rappresentante di Fondazione Umberto Veronesi, ha incontrato… Leggi Tutto