CONCORSO ESTAR ILLEGITTIMO

09 Ago2019
concorsi

L’ASSESSORE SACCARDI LO SOSPENDA E TUTELI LA TRASPARENZA IN REGIONE TOSCANA

 

Le risposte del direttore di Estar, Monica PIOVI, non hanno convinto né me, che per primo ho presentato sul caso un’interrogazione urgente, né Paolo Sarti del Gruppo Sì Toscana.

Abbiamo scritto oggi, per acquisire formalmente il PIANO DEL FABBISOGNI DI PERSONALE, sulla base del quale ESTAR avrebbe dovuto bandire il concorso in questione, a tutti i direttori degli enti ed aziende coinvolte nel bando di concorso bandito da Estar. Cioè Ispro, Azienda Ospedaliera Universitaria Careggi, Azienda Ospedaliera Universitaria Meyer, Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, Azienda Ospedaliera Universitaria Senese, Azienda Usl Toscana Nord Ovest, Azienda Usl Toscana sud Est, Azienda Usl Toscana Centro,

Le risposte del Direttore di ESTAR in risposta alla mia denuncia stampa sulle anomalie del bando di concorso in questione non mi avevano convinto. Ma adesso che ho avuto modo di vagliare le informazioni acquisite con il primo accesso atti, di qualche giorno fa, mi sembra palese che l’iter di questo concorso è illegittimo.

La richiesta di ESTAR a tutti gli enti ed aziende sanitarie del fabbisogno del personale, infatti, è avvenuta solo il 12 luglio, come risulta dagli atti, cioè il giorno dopo la chiusura delle domande per partecipare al bando.

Nella nota del 12 luglio, il Direttore ESTAR, prot.n.36375 del 12/07/2019,  comunica agli enti in questione, quanto segue: “tenuto conto che si sono chiusi lo scorso 11 luglio i termini per la presentazione delle domande di partecipazione ai concorsi a tempo indeterminato per assistente ammnistrativo cat.C (6757 domande) e collaboratore ammnistrativo cat. D (2146 domande) e che procederemo immediatamente con le varie fasi concorsuali per rendere disponibili quanto prima le relative graduatorie, vi chiediamo, come concordato, di comunicarci entro il prossimo 24 luglio i fabbisogni definitivi per la vostra Azienda relativi al concorso in oggetto. A seguito della vostra comunicazione potremo così provvedere, prima dell’avvio delle prove preselettive, pervisto per il 29 luglio, a definire in funzione di tali fabbisogni i posti messi a concorso per ciascuna azienda”.

La Direttrice Piovi ha fatto il contrario di quanto prevede la legge. In pratica prima ha bandito il bando, poi a bando chiuso. Ha richiesto il fabbisogno del personale ed elevato il numero dei posti a concorso da 9 a 237. ESTAR, se avesse richiesto alle Aziende/Enti del SST, l’aggiornamento del documento di programmazione del fabbisogno del personale entro il mese di Aprile, come impone la legge ed il  regolamento ESTAR (adottato con delibera n.226 del 23.06.2015), si sarebbero certamente accorti che i posti non erano solo 9.

Ricordiamo che questo è uno dei concorsi più importanti degli ultimi 15 anni nella nostra regione. Onestamente, ritengo sia stato condotto in maniera poco trasparente e sia illegittimo. Inoltre, avendo elevati i posti a concorso solo a bando chiuso, essendosi presentati alle prove preselettive solo 4.078 candidati, questi ultimi hanno il 60% di probabilità di passare la preselettiva ed essere ammessi a concorso.

Dal momento che ESTAR è un ente strumentale della Regione Toscana, al quale la Regione ha dato la funzione di espletare procedure unificate per il reclutamento di personale presso le Aziende ed Enti di tutto il Settore Sanitario Regionale della Toscana. Chiedo che l’assessore SACCARDI apra un’indagine in merito alla trasparenza e correttezza del procedimento e lo sospenda in autotutela, onde evitare anche ricorsi, garantendo il buon andamento della Regione Toscana.

Per leggere l’articolo uscito su La Nazione clicca qui

ALTRE NEWS

03 Ago
SPORT MARCHESCHI “BENE L’EMENDAMENTO APPROVATO ALLA CAMERA IN FAVORE DELLE SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE”

“Approvato oggi alla Camera, nel dl 75 Giubileo su iniziativa dei colleghi Perissa Mollicone e Amorese su mia indicazione, un emendamento che… Leggi Tutto

31 Lug
IL PRESIDENTE MELONI IN VISITA NEGLI STATI UNITI: GUARDA L’INTERVISTA A FOX NEWS

Il Presidente Giorgia Meloni in visita negli Stati Uniti: guarda foto e video qui https://www.giorgiameloni.it/ Condividi su:

22 Set
Firenze, Borgo San Frediano: il senatore Paolo Marcheschi in visita al Comando interregionale Italia Centro-Settentrionale della Guardia di Finanza

Oggi, il senatore Paolo Marcheschi è stato in visita presso il comando interregionale della Guardia di Finanza in San Frediano a Firenze…. Leggi Tutto