Elezioni: nei territori effetto leader non basta

11 Giu2019

E’ fondamentale lavorare sulla scelta dei candidati locali. Per vincere nella “rossa” Toscana non possiamo più sbagliare i candidati come a Firenze

Le affermazioni a Piombino, Cortona, Agliana, che si aggiungono a quelle di Massarosa e Montecatini, dimostrano che l’alleanza di Centrodestra funziona ma per vincere anche nella “rossa” Toscana, che sta reagendo al dopo Renzi, non possiamo più sbagliare i candidati come è accaduto a Firenze. Laddove si scelgono i più adatti, i più preparati e conosciuti, senza pensare all’appartenenza del partito, si vince o si sfiorano successi insperati, come a Pontedera.

Si vince e si perde alle amministrative per le questioni locali, non più in automatico per reazione al PD. Festeggiamo chi ha vinto, stiamo vicino a chi meritava di vincere. Riprendiamoci dalla stanchezza e poi lavoriamo per le regionali. Sarà dura e in salita. Non è scontato niente. Comunque per Fratelli d’Italia è una grande soddisfazione aver dimostrato, ancora una volta, di avere una classe dirigente preparata e formata da anni sui banchi dell’opposizione.

ALTRE NEWS

21 Giu
Emergenza metereologica frane
DECRETO EMERGENZA FRANE ED ALLUVIONE: la Regione Toscana esclude San Godenzo. Il caso in Parlamento

Il Sindaco di San Godenzo è’ stato audito durante le audizioni alla Camera in commissione ambiente nell’ambito dell’esame del decreto sugli interventi… Leggi Tutto

06 Apr
Marcheschi e Eike Scmidt
L’ex Direttore degli Uffizi ufficializza la sua candidatura come candidato a Sindaco. Eike Schmidt: “Mi candido per Firenze”

Eccoci! Ora è ufficiale: Eike Schmidt ha ufficializzato che sarà in campo per Firenze come candidato a Sindaco di tutto il Centro… Leggi Tutto

16 Ott
Il mio intervento sullo SPORT a Sporteconomy.it

L’intervento del sen. Paolo Marcheschi (FdI) sull’inserimento dello Sport in Costituzione Condividi su: