Esami gratis nel Laboratorio di analisi dell’Ospedale di Prato. “Mele marce” scoperte ancora dalla Magistratura

22 Nov2018
sanità toscana

Cosa controlla il direttore Asl Toscana Centro?

L’Ospedale Santo Stefano di Prato ancora protagonista di quello che ormai sembra essere un malcostume per la sanità toscana: ossia il mancato controllo delle proprie strutture e dei propri dipendenti. Dopo i medici che visitavano a nero in regime di intramoenia, ora è venuto alla luce, grazie alla Procura di Prato e alle indagini della Guardia di Finanza, che il laboratorio di analisi dell’Ospedale Santo Stefano eseguiva analisi ed esami gratis, quindi eludendo il ticket, ad amici, parenti e conoscenti di 43 indagati tra medici e infermieri.

Direttori Asl vanno cambiati

Questa ripetuta mancanza di controllo, da parte del Direttore generale Morello e dei suoi collaboratori, sta diventando sospetta. L’elusione del ticket è un grave danno economico per le casse dell’Asl, le accuse sono pesantissime: si parla di peculato e truffa. Siamo di nuovo al Morello che come si suol dire “casca dal pero” e presenta un esposto soltanto successivamente all’apertura dell’inchiesta da parte dei magistrati. Dando per l’ennesima volta l’impressione di non aver alcuna percezione di ciò che accade nelle strutture sanitarie dell’Asl Toscana Centro. Voglio sperare che Rossi prenda atto di questi gravissimi fatti quando, fra pochi mesi, provvederà a nominare i nuovi direttori delle Asl. Serve un cambio di rotta drastico.

ALTRE NEWS

22 Mag
Giorgia Meloni in visita in emilia romagna nelle zone alluvionate
Maltempo: l’area di emergenza nazionale estesa anche al territorio del Mugello

Maltempo, il Governo Meloni ha dimostrato un’attenzione ed una rapidità di intervento tutt’altro che scontate. In brevissimo tempo, i cittadini e le… Leggi Tutto

25 Set
Lezione a Firenze della Fondazione Veronesi sull'eduzcazione alla Salute
RAGAZZI E SALUTE: l’istituto dei padri Scolopi di Firenze selezionato a livello nazionale per road show della Fondazione Veronesi

  Il Senatore Paolo Marcheschi della Commissione Cultura e Istruzione del Senato, insieme a un rappresentante di Fondazione Umberto Veronesi, ha incontrato… Leggi Tutto

10 Mag
Stop ai gadget volgari
ARTE: MARCHESCHI TUTELIAMO IL NOSTRO PATRIMONIO. PRONTA LA BATTAGLIA CONTRO I GADGET VOLGARI

Il Paese più bello del mondo: il nostro. In Italia in pochi sanno che si trovano più della metà delle opere d’arte… Leggi Tutto