MARCHESCHI: “LE IMPRESE STRANGOLATE DALLA STRETTA ECONOMICA E LA REGIONE RESTA A GUARDARE”

24 Feb2015

Il consigliere regionale  Marcheschi annuncia una interrogazione urgente in merito ai problemi emersi nell’erogazione del credito alle imprese toscane in difficoltà.

13 Agosto 2009 “Mentre il governo mette a disposizione ingenti stanziamenti per l’erogazione del credito alle imprese, la Toscana mostra difficoltà e ritardi a garantire alle nostre imprese un accesso in tempi brevi ai fondi disponibili a causa della troppa burocrazia e delle inefficienze organizzative della macchina regionale.
In piena crisi economica mondiale, dove l’unica ancora di salvezza per le piccole e medie imprese è avere liquidità in tempi brevi per tamponare le perdite, il governo del centrosinistra in Toscana giustifica i ritardi nella fase istruttoria delle domande per l’accesso ai fondi, dichiarando di avere poco personale per rispondere a tutte le esigenze. Siamo all’assurdo – commenta Marcheschi– nonostante carrozzoni come Sviluppo Italia e la “task force” messa in campo con grandi proclami dal Presidente Martini nei mesi scorsi, oggi ci troviamo senza personale destinato alla Madre di tutte le emergenze sul nostro territorio.

 

 

ALTRE NEWS

03 Ago
SPORT MARCHESCHI “BENE L’EMENDAMENTO APPROVATO ALLA CAMERA IN FAVORE DELLE SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE”

“Approvato oggi alla Camera, nel dl 75 Giubileo su iniziativa dei colleghi Perissa Mollicone e Amorese su mia indicazione, un emendamento che… Leggi Tutto

19 Mag
NATO: MARCHESCHI ENTRA NELLA DELEGAZIONE ITALIANA DELL’ASSEMBLEA PARLAMENTARE

Sono 18 i parlamentari scelti per fare parte della delegazione italiana nell’assemblea parlamentare della NATO. “E’ un onore ed un privilegio –… Leggi Tutto

14 Mar
COMMISSIONE CULTURA: APPROVATO EMENDAMENTO MARCHESCHI SU ESTENSIONE METODO MONTESSORI ALLE SCUOLE SECONDARIE

“Accolgo con enorme soddisfazione che ieri la commissione Cultura e Istruzione del Senato abbia approvato l’emendamento, di cui sono primo firmatario, al… Leggi Tutto