Marcheschi sulla legge elettorale

09 Dic2014

“Questa legge elettorale, introduce listini bloccati, finte preferenze e obbliga a fare coalizioni che si sfalderebbero il giorno dopo le elezioni, è un vero e proprio inganno per gli elettori che voterebbero alcune persone per eleggerne altri. Se non sarà ritoccata, è una vera mina nel percorso lanciato da Berlusconi per ricreare una coalizione di centrodestra. Oggi gli elettori ci vogliono uniti contro la sinistra, ma Forza Italia fa finta di stare all’opposizione e Ncd sta al Governo”. Per Marcheschi “sui temi è oggi impossibile essere vicini. Noi siamo fortemente critici sull’operato di Renzi e di questo Governo di sinistra.

Tratto da: gonews.it

ALTRE NEWS

20 Ott
Cinema, Marcheschi (Fdi): “Tagliare gli sprechi, troppe distorsioni come con il bonus 110”

“La cultura va sostenuta ma, rispetto al periodo pandemico, quando è stato giusto aiutare con maggiori finanziamenti un settore particolarmente colpito dai… Leggi Tutto

22 Set
Firenze, Borgo San Frediano: il senatore Paolo Marcheschi in visita al Comando interregionale Italia Centro-Settentrionale della Guardia di Finanza

Oggi, il senatore Paolo Marcheschi è stato in visita presso il comando interregionale della Guardia di Finanza in San Frediano a Firenze…. Leggi Tutto